Coppa Stagionata
Affinata al Vino Rosso

Il nostro salumificio ha ripensato questo salume tradizionale, proponendolo in una nuova versione affinata al vino rosso. Come per la versione classica, la materia prima è ottenuta dai muscoli del collo di maiali italiani. La concia è composta da una miscela di sale, pepe e spezie. Dopo alcuni mesi di stagionatura secondo il metodo tradizionale, la coppa viene affinata per immersione nel vino rosso, dove rimane per alcuni giorni.

Il vino rosso selezionato da Pavoncelli per questo affinamento è morbido, rotondo, caratterizzato da un sapore fresco e fruttato, a bassa acidità. La coppa, durante l’immersione, assorbe superficialmente il colore rosso intenso del vino e, a livello più profondo, gli aromi e profumi che arricchiscono e bilanciano quelli tradizionalmente presenti in questo salume.

Dopo l’affinamento, la coppa viene ulteriormente stagionata: all’esterno acquisisce il caratteristico colore violaceo e, all’interno, gli aromi e profumi arrivano a piena maturazione.

Come Degustarla

L’affinamento rende la coppa più profumata e morbida. Anche in questa versione non cambia il suo ruolo di antipasto, che diventa tuttavia più ricercato e particolare. 
Imperdibile l’accompagnamento con pane casereccio poco salato e vini rossi come il Valpolicella Classico (in onore alle nostre terre) o altri classici rossi italiani.

Informazioni aggiuntive

confezione

sottovuoto

peso medio (porzione)

0.9 kg

porzione (pezzi per cartone)

metà (12 pezzi)